Il radicchio rosso
25 agosto 2013
9 regole per contrastare il gonfiore addominale
25 agosto 2013

La quinoa

Originaria del Sud America, la Quinoa anche se viene cotta e mangiata come se fosse un cereale, in realtà è un seme e rientra nella lista dei 10 alimenti più importanti che ci regala la terra.

E’ l’alimento che contiene più proprietà nutritive al mondo e non contiene glutine, quindi è adatta a chi soffre di celiachia.
E’ molto ricca di proteine ad alto valore biologico (come quelle che si trovano nella carne) e ha due importanti aminoacidi la lisina, importante per la crescita delle cellule cerebrali, e la metionina.
Quest’ultima è essenziale all’organismo umano, infatti svolge un ruolo attivo nella metabolizzazione dell’insulina, ma non è in grado di sintetizzarla pertanto può solo essere assunta attraverso l’alimentazione.
La Quinoa è particolarmente energizzante; 100 grammi apportano circa 350 calorie. Essendo un alimento molto nutriente, il suo consumo è consigliato soprattutto a bambini, donne in gravidanza, sportivi e convalescenti, inoltre contiene una buona quota di minerali e vitamine, in particolare magnesio, vitamina C e vitamina E.

Questo seme è ormai molto diffuso anche in occidente, dove lo si può trovare senza difficoltà in erboristeria, nei supermercati bio ma anche nei supermercati di larga distribuzione più forniti.